Dottorato di ricerca in giurisprudenza intitolato all'Avv. Giovanni Taverna

Dottorato di ricerca intitolato all'Avv. Giovanni Taverna



La Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Alessandria ha reso disponibile negli anni un Dottorato di Ricerca.
Il Rotary Club di Alessandria ha beneficiato di un lascito nell’anno 2006, da parte del Socio Avv. Giovanni Taverna, finalizzato all’esecuzione di progetti rotariani.
Il Rotary Club Alessandria ha consegnato nella serata del 26.03.2018 al figlio Massimo la Targa della Probità alla memoria del padre Giovanni Taverna.
Riportiamo di seguito quanto il Socio Mario Augusto Rossi ha scritto per l’occasione sul bollettino del Club:
<<Il Presidente ha ricordato il significato della Targa d’argento istituita nel 1954, in coincidenza con il 50° del Rotary Internazionale, regolamentata il 10 gennaio 1977 a cura del PP Vincenzo Rossi; riservata, la Targa, anche ai non rotariani che abbiano improntato la loro vita all’ideale del servire.
La Targa è già stata conferita agli Avvocati Senatore Giacomo Piola, Carlo Isaia ed al Giudice Bruno Chenna.
La motivazione riconosce alla memoria di Giovanni Taverna il pregio professionale pari alla cultura tecnico-umanistica di profondo civilista e di cultore del Diritto Amministrativo al cimento con la vecchia buona Giunta Provinciale Amministrativa e con i nascenti Tribunali Amministrativi; Giovanni prestò il servizio anche per importanti incarichi pubblici, tra i quali la Presidenza della Cassa di Risparmio di Alessandria, nella quale veste offrì i monumentali volumi sui Castelli del Monferrato, ben anzitempo del riconoscimento ad esso di Territorio Unesco; uno dei volumi fu curato dal Prof. Luigi Baudoin PDG, astigiano, 1970-71.
Nel licenziare l’opera, Giovanni scrisse che essa, una volta compiuta, sarebbe appartenuta alla Città.
Ultimo Presidente degli anni ’80, Taverna come ricorda la motivazione e, pure, Livraghi nel libro dell’80° compleanno, pag. 67, fece gemmare a fine 1989 il Club di Acqui Terme che venne affidato alla Presidenza di Vincenzo Rossi.
A Giovanni Taverna si deve la splendida pagina 5 marzo 2001 della raccolta “5 minuti” dei PP, ideata dal PP Giacomo Piola, dedicata al tema dell’amicizia rotariana e puntualmente citata nella motivazione della Targa. La stessa motivazione illustra quella che il libro dell’80°, pag. 153, illustra come “La donazione Taverna”.>>
Rilevato l’alto valore rotariano dell’Avv. Taverna, ecco l’idea di titolare con il suo nome il Dottorato di Ricerca, pur senza finanziare il Dottorato stesso con i fondi del Lascito, che saranno eventualmente impiegati per altre attività di servizio.